Blog: http://mattaautentica.ilcannocchiale.it

che sonno



ora che sono riuscita a risolvere i problemi di registrazione, indirizzo email etc non ho più voglia di scrivere...è "normale", una volta ottenuto lo scopo si prova sempre meno piacere, il piacere vero sta nella conquista, una volta conquistato quello che persegui senza nemmeno capire perchè stai correndo ti chiedi se c'era qualcosa di meglio, ti chiedi se provi davvero quel piacere, o se fosse solo un desiderio malsano quello di correre correre rincorrere l'obiettivo. Più si corre meno si vede chiaramente la meta, la vista si offusca e una persona con la memoria corta come la mia dimentica dove sta andando. E' sicuro che adesso sto andando a letto. Sulle note di father and son mi dico che è meglio andare a letto, mi dico che sarebbe bello ascoltare tutti i consigli che il "father" da al "son"...ho bisogno di troppi consigli...per poi seguire la mia testa...oggi li ho ascoltati...e ho lasciato andare la mia testa nello stesso momento,ma non è sempre così! Non accetto mai i consigli giusti, e non lascio andare la testa...
dovrei imparare a lasciare andare tutto insieme, riconoscere i consigli giusti, lasciare andare la testa in modo giusto e lasciare scorrere le dita nel modo più adatto...fermarmi quando è la testa che lascia andare me. Buonanotte

E' sicuro che anche domani, mentre scruterò l'orizzonte mi chiederò dove sto andando e lacrimerò, oh sì lacrimerò, tenendo segreta la mia curiosità.

Pubblicato il 8/1/2008 alle 2.37 nella rubrica Diario.

Il Cannocchiale, il mondo visto dal web